Split Payment

split paymentNuove regole per l’iva nei riguardi delle fatture emesse verso la pubblica amministrazione. Split paymnet, ossia scissione dei pagamenti, è un nuovo meccanismo per cui quando si emette una fattura con iva verso la pubblica amministrazione (comuni, regioni, ecc.) si indica split payment e in questo caso ci viene pagata la fattura senza iva e la pubblica amministrazione deve riversarla direttamente allo stato. Nei fatti nulla ci cambia se non il fatto che in questo modo potremmo andare esageratamente a credito di imposta (non abbiamo l’iva sulle vendite da cui scalare direttamente il nostro credito nel mese o trimestre) ma eventualmente dovremmo aspettare l’anno successivo per detrarre l’iva. Tecnicamente indichiamo comunque l’iva in fattura ma contabilmente non avremo un debito verso l’erario (perché ce lo versa direttamente l’ente) e avremo un credito verso cliente pari solo all’imponibile che dovremo incassare.

Share

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Facebook
  • Google+
  • LinkedIn
  • Twitter